Una consulenza SEO può cambiarvi la vita

Una consulenza SEO può cambiare la tua attività sul web, migliorare i risultati e le conversioni. Infatti, oggi, per riuscire a posizionare al meglio il sito sui motori di ricerca, per intercettare il giusto target, puntare sulle giuste keyword per generare delle conversioni sul tuo sito web, e-commerce o blog, devi farti aiutare da un consulente SEO. La maggior parte delle visite su un sito arrivano proprio dai motori di ricerca, come Google, ma vediamo nel dettaglio perché un consulente SEO può rendere più semplice il posizionamento sui motori di ricerca permettendoti di ottenere un pubblico più ampio.

 

Innumerevoli fattori e un lavoro a tempo pieno. Ecco perché scegliere un consulente.

 

Se hai un progetto sul web e vuoi farlo decollare puoi decidere di scegliere due strade differenti. La prima è quella di studiare la SEO in modo professionale, leggere libri del settore, seguire dei corsi e imparare a interpretare al meglio l’algoritmo dei motori di ricerca, come Google. Questa è una strada lunga e non semplice da perseguire, in quanto ci vuole molto studio e bisogna anche assicurarsi di trovare i giusti insegnanti. La seconda strada, quella più semplice, anche se a pagamento è affidarsi a un consulente SEO.

 

Il consulente è una persona già formata che studia costantemente gli oltre 200 fattori che possono condizionare il posizionamento di un sito web. Il consulente, facendolo per lavoro, ti consiglia al meglio e attua tutte le migliori strategie per aiutare il tuo sito web, blog o e-commerce a ottenere un maggior traffico e più clienti.

 

Entrambe le scelte sono onerose. Nel primo caso però oltre a spendere soldi per corsi e libri, si deve anche “perdere” una mole di tempo non indifferente e saper anche sfruttare al meglio queste competenze. Un consulente SEO, ha un costo immediato, ma ti permette di risparmiare tempo e non solo. Lui sa già come sfruttare le sue competenze al meglio per far fruttare il tuo sito web.

 

Come funziona una consulenza SEO

 

Una consulenza SEO a tutto tondo con un professionista prevede diversi step che si eseguono una volta dato l’avvio alla collaborazione. Il primo lavoro che viene svolto da un professionista della SEO si avvia un’analisi del sito web, ma anche dei competitor, per capire quali sono le possibilità migliori per riuscire a superarli e raggiungere risultati migliori sulla piattaforma di Google.

 

Una volta controllato e analizzato il sito, studierà anche la sua struttura e tutti gli errori commessi sotto il profilo tecnico. Il secondo passo è procedere all’analisi dei contenuti. I testi, gli articoli, le descrizioni dei prodotti sono molto importanti per la SEO. In quanto, è anche grazie a questi che il sito può posizionarsi in modo corretto sui motori di ricerca.

 

Svolte tutte le analisi, il consulente SEO risolve prima tutti gli errori di ottimizzazione tecnica del sito, e implementa le migliori strategie per potenziare il sito, renderlo più veloce e SEO friendly. Dopo di ché, lavora sulla SEO dei testi, con la giusta selezione delle parole chiave, si eliminano i contenuti duplicati o errati, e se ne realizzano di nuovo. Infine, un consulente nel campo dell’ottimizzazione conosce anche tutte le strategie di SEO off site, come la link building, che permettono di aumentare non solo l’autorevolezza del sito ma anche la sua autorevolezza agli occhi dei motori di ricerca.

Agenzia SEO Roma : Consulenza SEO

Appuntamenti: agenzia-seo.it